sabato 4 febbraio 2006

Affumication



Qui sopra mi vedete in versione "fumé". Cos'è successo?

E' successo che alle quattro di notte mi hanno svegliato perché c'era un incendio nel palazzo. Wow, direte voi.

Al risveglio Masai è seguita una corsa per quattro piani di scale, attraverso un fumo via via più denso, fino a che non ci si è visto più nulla, poi siamo usciti dal palazzo. Ecco spiegato il mio look da minatore.
Da segnalare l'inaspettato autocontrollo della mia gatta, portata fuori di casa per la prima volta in vent'anni (per lei quest'uscita è stata l'equivalente di un trip da acido).

In realtà l'incendio era scoppiato in garage, quindi saremmo stati meglio su casa che in strada al freddo, ma a queste cose ci pensi dopo, quando ormai la via è piena di gente in pigiama e vestaglia.

Interessanti le diverse reazioni. Chi piange, chi vomita, chi ironizza, chi scende con tanto di mascherina, chi salva gli animali prima dei propri cari, chi cinicamente capisce che non c'è vero pericolo e torna a dormire. In tutto questo ho dormito tre ore. Andirivieni di polizia, ambulanze (sarebbe servito piuttosto un elettrauto), vigili del fuoco e persino della scientifica.
Fox Mulder non ha trovato parcheggio ed è dovuto tornare indietro.

Comunque sono ancora vivo, mi dispiace.

2 commenti:

pasquale ha detto...

Grande eroe! Dai che fai il boom di hit oggi! Questo è il post più cool di questo blog. Quasi quasi vado a dare fuoco alla macchina della vicina...

rosi ha detto...

Tutto è bene ciò che finisce bene....per fortuna.... e... l'ultimo chiuda la porta.. e torni pure a dormire! E' proprio il caso di dirlo, chiudi quella porta e aprine un'altra, dimentica e bho!!
Ciao ciao